EventsEventiPodcasts
Loader
Seguiteci
PUBBLICITÀ

Intimidazioni contro consigliera Puglia favorevole a discarica

Manifesti e una croce per Parchitelli (Pd)
Manifesti e una croce per Parchitelli (Pd)
Diritti d'autore 
Di ANSA
Pubblicato il Ultimo aggiornamento
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - BARI, 10 APR - "Alla Parchitelli che ha preso 500 voti a Mola gli auguriamo 500 possibilità di andare in uno 048" (codice che si riferisce all'esenzione sanitaria per i malati di tumore, ndr)". E' uno dei manifesti che questa mattina sono comparsi nella piazza di Mola di Bari, contro la consigliera regionale del Pd Lucia Parchitelli per aver difeso la riapertura della discarica Martucci, tra Mola e Conversano. Qualcuno durante la notte scorsa, oltre ai manifesti, ha anche piazzato una croce nel prato in piazza. "Invitiamo gli elettori molesi - si legge su un altro cartello - a prendere le distanze da tutti i partiti politici e le liste civiche che hanno votato a favore della discarica Martucci e non votarle alle prossime elezioni amministrative". "Quello che è accaduto stamattina in piazza è vergognoso - commenta su facebook il sindaco Giuseppe Colonna - e prendo pubblicamente e nettamente le distanze". "Vogliono - prosegue - inquinare il clima politico e sociale della nostra società: non glielo consentiremo. Da parte mia perseguirò nelle sedi opportune gli autori di questo inqualificabile gesto". (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Guerra a Gaza: decine di morti nel campo di Nuseirat, la Nuova Zelanda contro Israele

Pakistan: tre morti e venti feriti in un attacco durante una marcia per la pace

Blocco informatico: lento ripristino delle attività dopo l'aggiornamento di Crowdstrike