Comunali:Verdi sui manifesti elettorali,polemiche a Piacenza

Erede del compositore, 'appartiene a tutti in modo apartitico'
Erede del compositore, 'appartiene a tutti in modo apartitico'
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - PIACENZA, 10 APR - "Giuseppe Verdi appartiene a tutti, in maniera apartitica. Così si svilisce la sua figura". Angiolo Carrara Verdi, uno degli eredi del Cigno di Busseto tuona contro Antonio Levoni, consigliere comunale dei Liberali e nome tra i papabili ad essere scelto come candidato sindaco del possibile terzo polo promosso dall'Associazione Liberali Piacentini, che in alcuni grandi cartelloni pubblicitari esposti in città affianca la sua immagine a quella del musicista di Busseto. Del contenzioso dà notizia questa mattina il quotidiano 'Libertà'. Secondo Angiolo Carrara Verdi "non si può utilizzare il nome di Giuseppe Verdi in campagna elettorale, è un'assurdità. Trovo pazzesco che un politico lo strumentalizzi per accaparrarsi qualche voto, come se fosse un suo sostenitore". I cartelloni riportano la scritta 'Vota Antonio Levoni, vota un piacentino vero. Te lo dice un altro piacentino vero, Giuseppe Verdi'. Tra lo sfondo arancione e la giacca marrone del Maestro c'è anche la firma di Verdi a grandi dimensioni. Antonio Levoni respinge le accuse sostenendo di aver voluto "valorizzare Verdi e soprattutto le sue radici piacentine. Troppe volte le origini di questa figura vengono attribuite a Parma. Ma la sua famiglia era legata al nostro territorio, il Maestro abitò a lungo a Sant'Agata di Villanova, oltre a frequentare la città. Non a caso, nelle scorse settimane, ho proposto di intitolare il Teatro municipale di Piacenza a Verdi". (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Usa, Corte Suprema dà l'ok a Trump: strada spianata verso le elezioni di novembre

Le notizie del giorno | 04 marzo - Serale

Cosa sono la missione Ue Aspides e le altre operazioni nel Mar Rosso: il ruolo dell'Italia