Tigre fugge da gabbia di un circo e uccide pony, catturata

Sindaco di Pozzallo,'avvenuto tutto all'interno della struttura'
Sindaco di Pozzallo,'avvenuto tutto all'interno della struttura'
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - PALERMO, 09 APR - Una tigre uscita da una gabbia di un circo ha azzannato e ucciso un pony prima di essere catturata e messa in sicurezza. L'episodio è avvenuto tutto all'interno della struttura circense a Pozzallo. A renderlo noto è il sindaco del paese del Ragusano, Roberto Ammatuna. "All'alba - ricostruisce il primo cittadino in una nota - è riuscita ad eludere la sorveglianza e ad uscire dal recinto dove era custodita, una tigre del circo Sandra Orfei che in questi giorni staziona a Pozzallo. Immediatamente scattato l'allarme, è stata attivato il sistema di emergenza con dislocazione di carabinieri, polizia di Stato e polizia locale. Fortunatamente gli stessi operatori del Circo sono riusciti a rintracciare l'animale e a riportarlo in gabbia, facendo tirare un sospiro di sollievo. Nel frattempo, tuttavia, la tigre ha aggredito un pony presente all'interno delle aree circensi, che non ha avuto scampo". "Nella considerazione della gravità dell'accaduto - aggiunge il sindaco Ammatuna - la polizia locale e l'Asp stanno svolgendo indagini per verificare la regolarità delle autorizzazioni e l'efficacia dei sistemi di custodia adottati dal circo". (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Gaza, le Nazioni Unite: indizi di violenze sessuali durante l'attacco del 7 ottobre e sugli ostaggi

Le bande armate attaccano l'aeroporto di Haiti, quasi cinquemila detenuti liberi a Port-au-Prince

Guerra in Ucraina: Kiev affonda nave di Mosca, 44 attacchi russi a Sumy e due morti nel Donetsk