This content is not available in your region

Corruzione: indagato a Bergamo il senatore Romani

Access to the comments Commenti
Di ANSA
In ambito stralcio di una inchiesta che risale ad alcuni anni fa
In ambito stralcio di una inchiesta che risale ad alcuni anni fa

(ANSA) – BERGAMO, 30 MAR – Il senatore di ‘Cambiamo’ ed ex
Forza Italia Paolo Romani è indagato dalla Procura di Bergamo
per corruzione, nell’ambito dello stralcio di una inchiesta
risalente ad alcuni anni fa e relativa al fallimento, nel 2017,
della società Maxwork, un fatto di cronaca noto anche per via
del coinvolgimento dell’ex marito di Valeria Marini Giovanni
Cottone, procacciatore d’affari per la società che era finita
sotto la lente dei magistrati di Bergamo. Oggi nel nuovo filone,
disposto dal pm Paolo Mandurino, risulta l’iscrizione nel
registro degli indagati del senatore Romani. Non risultano
invece perquisizioni a suo carico. (ANSA).

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.