EventsEventiPodcasts
Loader
Seguiteci
PUBBLICITÀ

Comunali Palermo: via libera del M5s a Franco Miceli

Incontro on line con Conte, sarà candidato fronte progressista
Incontro on line con Conte, sarà candidato fronte progressista
Diritti d'autore 
Di ANSA
Pubblicato il Ultimo aggiornamento
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - PALERMO, 27 MAR - Franco Miceli sarà il candidato a sindaco di Palermo anche per il Movimento 5 stelle. Nel pomeriggio è durata una trentina di minuti la riunione on line tra deputati, senatori, consiglieri comunali palermitani e il leader del Movimento Giuseppe Conte per dare il via libera definitivo al presidente del consiglio nazionale degli architetti. E' la conferma della cosiddetta 'linea progressista' indicata dall'ex premier per le elezioni a Palazzo delle Aquile, data già domenica scorsa. Il campo è quello del centrosinistra. Da parte dei parlamentari e dei consiglieri comunali è stata ribadita la volontà di dare un segno di discontinuità rispetto all'amministrazione comunale uscente e per rafforzare la lista non soltanto è stato chiesto il massimo impegno da parte di tutti, ma anche l'apertura alla società civile. Dunque, non è detto che i candidati saranno scelti soltanto con votazioni on line aperte agli iscritti al M5s. Al telefono Franco Miceli non risponde, ma non è escluso che domani ci possa essere una riunione tra Pd, Sinistra Civica Ecologista, M5s e tutti coloro che si identificano nel perimetro di Miceli e poi una conferenza stampa del candidato sindaco. (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Olimpiadi: tuffo nella Senna per la ministra dello Sport Oudéa-Castéra

János Bóka: "L'Europa deve avere rapporti diplomatici con la Russia"

Spagna: sette feriti nella festa a Pamplona, nessuno dalle corna dei tori