EventsEventiPodcasts
Loader
Seguiteci
PUBBLICITÀ

Uccide i 2 figli e si toglie la vita nel Varesotto

Cinquantaseienne a terra con ferita al capo, si sospetta furto
Cinquantaseienne a terra con ferita al capo, si sospetta furto
Diritti d'autore 
Di ANSA
Pubblicato il Ultimo aggiornamento
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - MILANO, 24 MAR - Un uomo di 44 anni ha ucciso i suoi 2 figli di 13 e 7 anni nella sua abitazione di Mesenzana (Varese) e poi si è tolto la vita. A quanto emerso, era in fase di separazione dalla moglie, che questa mattina doveva andare a riprendere i bambini dal padre, da cui avevano passato la notte. E' stata la mamma, questa mattina, a scoprire i cadaveri dei suoi due figli, una ragazzina di 13 anni e un bambino di 7, morti nell'appartamento del suo ormai ex marito che, presumibilmente dopo averli uccisi a coltellate, si è tolto la vita. La donna era andata a prendere i ragazzini in via Pezza e ha dato l'allarme. Sul posto sono arrivate diverse ambulanze del 118, i carabinieri di Luino e Varese e anche il sindaco del paese, Alberto Rossi. (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Stati Uniti: Joe Biden si ritira dalla corsa presidenziale

Bangladesh: studenti non fermano la protesta, il governo estende il coprifuoco

Trump tesse le lodi di Putin, Xi e Orbán, sull'attentato: "Ho preso un proiettile per la democrazia"