This content is not available in your region

Molestie a scuola, insegnante rinviato a giudizio a Piacenza

Access to the comments Commenti
Di ANSA
Tredici studentesse avevano denunciato molestie alla preside
Tredici studentesse avevano denunciato molestie alla preside

(ANSA) – BOLOGNA, 24 MAR – Un uomo di 57 anni, insegnante a
Piacenza, è stato rinviato a giudizio con l’accusa di violenza
sessuale. E’ accusato di aver molestato le studentesse della
scuola dove lavorava come insegnante di sostegno. I fatti, come riporta il quotidiano ‘Libertà’, risalgono al
2019 quando tredici studentesse, quasi tutte minorenni, andarono
dalla preside per denunciarle ripetuti episodi di molestie:
l’uomo cercava spesso il contatto fisico e le fotografava di
nascosto. Immediatamente dopo le accuse si era dimesso
dall’incarico, poi è cominciato l’iter processuale. Lui si dichiara estraneo ai fatti e nel suo telefonino non
sono state trovate immagini. Il processo comincerà in autunno.
(ANSA).

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.