EventsEventiPodcasts
Loader
Seguiteci
PUBBLICITÀ

Mafie: Sala, su Pnrr e Olimpiadi rischio infiltrazioni è reale

Sindaco Milano, dovremo alzare la guardia ancora di più
Sindaco Milano, dovremo alzare la guardia ancora di più
Diritti d'autore 
Di ANSA
Pubblicato il Ultimo aggiornamento
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - MILANO, 21 MAR - "Milano combatte le mafie e lo fa con tutta la sua forza di città moderna, europea, libera e democratica. La ricchezza del nostro territorio fa gola alle cosche ma continueremo a lavorare per rafforzare i nostri anticorpi". Lo ha detto il sindaco di Milano, Giuseppe Sala, intervenendo alla cerimonia per la XXVII Giornata della Memoria e dell'Impegno in ricordo delle vittime innocenti delle mafie che si tiene in piazza Prealpi, un luogo di Milano noto per la presenza di famiglie legate alla 'ndrangheta, dove è stata uccisa la testimone di giustizia Lea Garofalo. Sala ha ricordato come a Milano "ci aspettano sfide come gestire le risorse del Pnrr e poi le Olimpiadi, che non dovranno essere speculazioni a vantaggio di pochi ma una occasione per tutta la città - ha aggiunto -. Il pericolo di infiltrazioni è reale e concreto ma dovremo alzare la guardia ancora di più e dovremo lavorare per costruire una città migliore. Dobbiamo lavorare insieme al mondo delle aziende per certificare al meglio quelle che sono sane e isolare le malsane". Il Comune di Milano "non arretra di un solo passo su questo. Rafforziamo la collaborazione con la magistratura e le forze dell'ordine irrobustiamo le procedure di controllo per impedire infiltrazioni - ha concluso -. E se tutto ciò non bastasse faremo di più". (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Le notizie del giorno | 22 luglio - Serale

Striscia di Gaza: raid israeliano su Khan Younis dopo ordine di evacuazione, decine di morti

Le notizie del giorno | 22 luglio - Pomeridiane