Caso camici: pm insistono, Fontana e altri a giudizio

Lo hanno chiesto al gup di Milano
Lo hanno chiesto al gup di Milano
Diritti d'autore 
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - MILANO, 18 MAR - La procura di Milano ha ribadito la richiesta di rinvio a giudizio nei confronti del governatore della Lombardia Attilio Fontana e di altre 4 persone per la vicenda dell'affidamento da parte della Regione di una fornitura, poi trasformata in donazione, da circa mezzo milione di euro di 75 mila camici e altri dpi a Dama, la società di suo cognato Andrea Dini, anche lui tra gli imputati. I pm Paolo Filippini e Carlo Scalas hanno insistito con la richiesta di processo durante l'udienza preliminare che si è aperta oggi davanti al gup Chiara Valori. (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Ilaria Salis candidata alle elezioni europee con Alleanza Verdi e Sinistra

Polonia, arrestata sospetta spia russa: raccoglieva informazioni per attacco a Zelensky

Crisi in Medio Oriente, tra gli italiani preoccupazione e insoddisfazione per il ruolo dell'Ue