EventsEventiPodcasts
Loader
Seguiteci
PUBBLICITÀ

Già condannato, continua minacce di morte alla ex, arrestato

Operazione della Polizia a Pordenone e in Piemonte
Operazione della Polizia a Pordenone e in Piemonte
Diritti d'autore 
Di ANSA
Pubblicato il Ultimo aggiornamento
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - PORDENONE, 15 MAR - Non accettava la fine della loro relazione e la decisione della donna di stare con un altro uomo, e perseguitava la ex compagna minacciandola di morte. Per questa ragione un uomo di 44 anni, residente a Pordenone, è stato arrestato dopo essere stato rintracciato dagli agenti della Squadra Mobile della Questura di Verbania Cusio Ossola nel comune di Domodossola, sua città di origine. Alcune settimane fa l'uomo ha ripetutamente minacciato di morte la sua ex compagna, nella sala giochi dove la donna lavora. Inoltre, ha più volte danneggiato la sua vettura. Già in passato nei confronti dell'uomo era stato un provvedimento di divieto d'avvicinamento alla donna; lo scorso novembre, poi, aveva patteggiato una condanna a 10 mesi di reclusione per il reato di stalking proprio nei confronti della ex compagna. Nei giorni scorsi, su richiesta della Procura di Pordenone, dunque, il Giudice per le Indagini Preliminari ha emesso l'ordinanza di applicazione di misura cautelare in carcere nei confronti dell'uomo. (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Cina media un accordo interno tra fazioni palestinesi per la gestione postbellica di Gaza

Donetsk, massicci bombardamenti russi: a Kostiantynivka una vittima e cinque feriti

Le notizie del giorno | 23 luglio - Pomeridiane