This content is not available in your region

Zelensky, questa guerra è contro i valori dell'Occidente

Access to the comments Commenti
Di ANSA
"Città circondate, vogliono distruggerle. 1300 i soldati uccisi"
"Città circondate, vogliono distruggerle. 1300 i soldati uccisi"

(ANSA) – FIRENZE, 12 MAR – “Questa guerra non è solo contro
gli ucraini ma contro i valori che ci uniscono, contro il nostro
modo di vivere” in Occidente. Così il presidente ucraino
Volodymyr Zelensky collegato alla manifestazione di Firenze.
“Dite ai vostri politici di chiudere i cieli dell’Ucraina”, “dai
razzi, dagli aerei russi, dai missili”, ha proseguito, in un
forte appello il presidente dell’Ucraina, alla piazza di
Firenze, intervenendo in collegamento video con la
manifestazione di Eurocities. Zelensky ha annunciato per la
prima volta le perdite tra il suo esercito dall’inizio
dell’invasione russa: secondo il presidente, circa 1.300 soldati
ucraini sono stati uccisi finora. “Le forze armate russe hanno
circondato le città ucraine e le vogliono distruggere.
Bombardano 24 ore su 24, bombardano le cliniche, le chiese, le
piazze, che sono come le vostre”, ha detto ancora. Fragorosi e
lunghi applausi si sono levati da piazza Santa Croce a Firenze
mentre parlava in collegamento da Kiev il presidente
dell’Ucraina. Il collegamento ha avuto due brevi interruzione ma
è stato velocemente ripristinato e Zelenskij ha potuto parlare
alla piazza di Firenze. (ANSA).

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.