Mottarone: la procura della Corte dei Conti avvia indagine

Procuratore 'impianto di proprietà pubblica, crollo è un danno'
Procuratore 'impianto di proprietà pubblica, crollo è un danno'
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - TORINO, 11 MAR - Una vertenza per danno erariale è stata avviata dalla procura della Corte dei Conti del Piemonte sulla sciagura del Mottarone, dove lo scorso 23 maggio la caduta di una funivia provocò la morte di 14 passeggeri e il grave ferimento di un bimbo. Lo si è appreso a Torino nel corso dell'inaugurazione dell'anno giudiziario. "La struttura - ha spiegato il procuratore Quintino Lorelli - è di proprietà pubblica. Il fatto stesso che sia crollata è un danno. Parlando in generale - ha aggiunto - la tragedia non può che richiamare l'attenzione di tutti sullo stato delle infrastrutture e delle opere pubbliche, spesso caratterizzato da abbandono, incuria, scarso senso del dovere in chi dovrebbe garantirne la fruibilità collettiva". (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

In Russia screditare l'esercito non si può, due anni e mezzo di carcere all'attivista Oleg Orlov

L'inquinamento da plastica degli oceani al centro del vertice del Wto

Russia: 9 anni fa a Mosca l'omicidio di Boris Nemtsov