Covid: Marche; -4 ricoveri, -2 Intensiva e saturazione 5,8%

Dei 92.802 attualmente positivi 30 sono in terapia intensiva
Dei 92.802 attualmente positivi 30 sono in terapia intensiva
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - ANCONA, 10 MAR - Nonostante l'aumento dell'incidenza di casi di coronavirus nelle Marche, che ha superato di nuovo nell'ultima settimana quota 700, risultano ancora in calo (-4) i ricoveri nell'ultima giornata, attestandosi a 184: -2 degenti in Terapia intensiva (saturazione di pazienti Covid-19 al 5,8% sui 256 posti letto), -1 in Semintensiva (40) e -1 nei reparti non intensivi (129); alto il numero di dimessi in un giorno, e cioè 31. In totale, comunica la Regione, in Area medica il tasso di occupazione di pazienti Covid è del 16,5% (169 su 1.027 posti). Nell'ultima giornata 1.893 casi di positività nelle Marche con incidenza in rialzo a 752,03. Due le persone decedute (un 82enne di Corridonia in provincia di Macerata e una 92enne di Ancona), con patologie pregresse, che portano il totale regionale di vittime a quota 3.626. Sale il totale di positivi (14.399; +116 rispetto a ieri) e di isolamenti domiciliari (17.845; +899) mentre i dimessi/guariti sono 324.500 (+1.775). Gli ospiti di strutture territoriali sono 126 e 21 le persone in pronto soccorso (tecnicamente non considerati tra i ricoverati). In generale si osserva un aumento di accessi nei pronto soccorso anche se il totale di degenti è diminuito. (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

La polizia carica gli studenti a Pisa e Firenze: 5mila in piazza contro la violenza degli agenti

Anniversario della guerra in Ucraina, von der Leyen vola a Kiev. Presente anche Meloni per il G7

Ungheria, fiducia ritrovata nella Svezia: incontro a Budapest tra Orbán e Kristersson