This content is not available in your region

Ucraina: flash mob venerdì a scuola sulle note di Lennon

Access to the comments Commenti
Di ANSA
Scelto il brano "Give Peace a Chance", adesioni anche in Abruzzo
Scelto il brano "Give Peace a Chance", adesioni anche in Abruzzo

(ANSA) – L’AQUILA, 08 MAR – Pochi minuti per far vibrare
all’unisono le casse di amplificazione di scuole di tutta la
Penisola sulle note del brano di John Lennon, “Give Peace a
Chance”, un vero e proprio inno alla pace. L’appuntamento è
venerdì 11 marzo alle 11.30 per un mini flash mob promosso
dalla rete di scuole “NetSchool for peace” e aperto a tutti gli
istituti che intenderanno partecipare. In Abruzzo, al momento, hanno dato l’adesione sei scuole
nella provincia di Chieti (Castiglione, San Vito Chietino,
Tornareccio, Paglieta, “Gabriele d’Annunzio” di Lanciano,
Orsogna), oltre a Navelli (L’Aquila). La manifestazione ha l’obiettivo di offrire agli alunni e ai
docenti un’occasione di riflessione su quanto sta accadendo in
questi giorni e al tempo stesso intende essere un’esortazione
che viene dal mondo della scuola a chiudere il conflitto
militare in corso in Ucraina e a trovare un accordo che faccia
tacere le armi che hanno già provocato migliaia di vittime. Ogni scuola può scegliere le classi che intende far
partecipare all’iniziativa e le attività da svolgere. “L’intento
della rete – spiegano i promotori – è quello di coinvolgere il
maggior numero di scuole nella realizzazione di questo momento,
che immaginiamo debba essere corale e unitario. In queste ore
drammatiche per tutti è necessario far sentire forte il grido
della scuola italiana”. Per informazioni:
netschoolforpeace@gmail.com (ANSA).

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.