This content is not available in your region

Ucraina: drappo nero su statua David in piazza a Firenze

Access to the comments Commenti
Di ANSA
Nardella: 'E' un gesto di lutto e di dolore'
Nardella: 'E' un gesto di lutto e di dolore'

(ANSA) – FIRENZE, 06 MAR – La statua del David in piazza
della Signoria a Firenze è stata coperta con un drappo nero in
segno di lutto per la guerra. Sul telo nero posizionato questa
mattina, il sindaco di Firenze insieme con alcuni rappresentanti
della comunità ucraina ha esposto la bandiera gialla e blu e
alcuni nastri degli stessi colori. “Oggi vogliamo ricordare Michelangelo nel giorno della sua
nascita, il 6 marzo – ha detto Nardella -, con questo gesto che
è un gesto di lutto e di dolore. E’ un gesto di lutto molto
forte per ricordare le migliaia e migliaia di vittime che in
questi dieci giorni già si sono contate. Vittime civili a Kiev e
in tutte le altre città ucraine ma anche militari. Vogliamo
ricordare anche i militari russi, i giovani soldati russi
mandati da Putin e dal suo governo a morire per una guerra
folle, ingiusta e incomprensibile quindi per Firenze questo è un
giorni di lutto e di dolore per tutti i morti”. Il sindaco ha
ringraziato gli amici della comunità ucraina e anche due giovani
russi presenti per “compiere questo gesto insieme a noi”. Il
primo cittadino ha inoltre invitato i fiorentini “a portare
fiori contro la guerra”. (ANSA).

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.