This content is not available in your region

Finto inviato Striscia tenta di adescare 14enne, denunciato

Access to the comments Commenti
Di ANSA
In Brianza ragazzina avvisa la madre che chiama i carabinieri
In Brianza ragazzina avvisa la madre che chiama i carabinieri

(ANSA) – BESANABRIANZA (MONZA), 03 MAR – Un uomo di 44 anni
è stato denunciato dai carabinieri a Besana Brianza (Monza), per
aver tentato di adescare una 14enne. Per convincerla a seguirlo
a casa sua, si è spacciato per un giornalista di ‘Striscia la
Notizia’ intenzionato a farle un’intervista. La ragazzina stava aspettando il treno per tornare a casa
dopo la scuola, quando il 44enne, residente a Vigevano (Pavia)
le si è avvicinato. “Sono un giornalista di Striscia”, le ha
detto, tentando di convincerla a rilasciargli un’intervista
sull’emergenza Covid-19 che si sarebbe dovuta tenere
nell’appartamento dell’uomo. La 14enne ha rifiutato e ha inviato
alla madre un messaggio dove le spiegava cosa stava succedendo.
La donna, dopo aver chiamato i carabinieri, ha raggiunto la
figlia e trattenuto il 44enne in attesa dei militari. L’uomo é
stato identificato e denunciato per tentato adescamento di
minore. (ANSA).

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.