This content is not available in your region

Ucraina: raccolta medicine Museo Cinema, già 70 scatoloni

Access to the comments Commenti
Di ANSA
Solidarietà torinesi, incessante via vai alla Mole Antonelliana
Solidarietà torinesi, incessante via vai alla Mole Antonelliana

(ANSA) – TORINO, 02 MAR – Sono già una settantina gli
scatoloni di medicinali e materiali di primo soccorso raccolti
al Museo Nazionale del Cinema di Torino. Al punto di raccolta,
alla Mole Antonelliana, il via vai dei torinesi è incessante. Il Museo Nazionale del Cinema di Torino ha aderito tra i
primi alla raccolta di farmaci necessari per la popolazione
ucraina, organizzata dell’associazione Miufi ‘Made in Ucraine
for Italy’, diretta dall’attrice ucraina Oksana Filonenko e
coordinata dal Consolato Generale Ucraino a Milano e e
dall’Ambasciata dell’Ucraina a Roma. Recandosi alla Mole Antonelliana, sede del Museo Nazionale
del Cinema, sarà possibile lasciare presso il punto di raccolta
medicinali e materiali di primo soccorso da inviare nelle città
e nelle zone colpite dal conflitto in Ucraina. (ANSA).

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.