Scoppio Quargnento: processo d'appello al via a Torino

Coniugi Vincenti accusati di omicidio, 30 anni in primo grado
Coniugi Vincenti accusati di omicidio, 30 anni in primo grado
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - TORINO, 02 MAR - È iniziato questa mattina in Corte D'Appello, a Torino, il processo a Giovanni Vincenti e alla moglie Antonella Patrucco, condannati in primo grado a trent'anni di carcere per omicidio volontario plurimo con dolo perché ritenuti responsabili dello scoppio di Quargnento (Alessandria), nel quale morirono tre vigili del fuoco. Per l'accusa, l'esplosione, avvenuta nella notte tra il 4 e il 5 novembre 2019, sarebbe stata provocata dalla coppia per far crollare il cascinale e riscuotere il premio assicurativo. (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Gaza: Netanyahu presenta piano post-guerra, oggi colloqui per una possibile tregua a Parigi

Morte di Navalny: sanzioni Usa contro 500 obiettivi in Russia, Biden incontra moglie e figlia

Le notizie del giorno | 23 febbraio - Mattino