EventsEventiPodcasts
Loader
Seguiteci
PUBBLICITÀ

Vaccini: Fvg, da primo marzo possibile prenotare Novavax

In terapia intensiva 9 degenti, in altri reparti 171
In terapia intensiva 9 degenti, in altri reparti 171
Diritti d'autore 
Di ANSA
Pubblicato il Ultimo aggiornamento
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - TRIESTE, 26 FEB - "Dalle 12 del primo marzo in Friuli Venezia Giulia sarà possibile prenotarsi, attraverso i consueti canali, per la somministrazione del vaccino per il Covid-19 Nuvaxovid (Novavax). Le vaccinazioni saranno eseguite a partire dal 3 marzo nei centri vaccinali di tutte le aziende sanitarie della nostra regione". Lo ha annunciato il vicegovernatore del Fvg con delega alla Salute, Riccardo Riccardi, ricordando che "tale vaccino, il cui utilizzo è stato approvato dalla Commissione tecnico scientifica di Aifa il 22 dicembre, può essere somministrato a tutti i soggetti di età pari o superiore ai 18 anni solo per il ciclo primario. Possono quindi ricorrere a questo vaccino solo coloro che non hanno effettuato alcuna vaccinazione anti Covid-19". "Nuvaxovid - ha aggiunto Riccardi - viene somministrato per via intramuscolare come ciclo di 2 dosi a distanza di 3 settimane (21 giorni) l'una dall'altra. Nella nostra regione saranno consegnate domani 20mila dosi, pari a 10.000 cicli completi". La prenotazione del vaccino - informa la Regione - può essere effettuata attraverso gli sportelli Cup delle Aziende Sanitarie, le farmacie abilitate, la web app regionale e il call center regionale (0434 223522) attivo da lunedì a venerdì dalle 7 alle 19 e sabato dalle 8 alle 17. (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Israele, la Knesset approva una risoluzione che respinge l'istituzione di uno Stato palestinese

Le notizie del giorno | 18 luglio - Serale

Venezuela, attentato contro María Corina Machado, leader dell'opposizione e principale rivale di Maduro