EventsEventiPodcasts
Loader
Seguiteci
PUBBLICITÀ

Ucraina: a Milano manifestano consoli Ue

In solidarietà all'Ucraina, ricevuti e scambio di bandiere
In solidarietà all'Ucraina, ricevuti e scambio di bandiere
Diritti d'autore 
Di ANSA
Pubblicato il Ultimo aggiornamento
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - MILANO, 25 FEB - I consoli dei Paesi dell'Unione europea a Milano e la rappresentanza della Commissione europea e del Parlamento europeo in città hanno voluto portare la loro solidarietà al console ucraino a Milano dopo l'attacco della Russia. "Ci sembrava doveroso - ha spiegato il console francese a Milano, François Revardeaux - dimostrare la solidarietà dei Paesi dell'Unione europea in questo momento drammatico che stiamo vivendo. Così come è stato fatto ieri a Roma abbiamo pensato che un gruppo di consoli generali dovesse portare anche a Milano la solidarietà al popolo ucraino e al suo console". Nel corso del presidio i consoli hanno incontrato il collega ucraino, Andrii Kartysh, e c'è stato uno scambio di bandiere della Ue, della Francia, che ha la presidenza di turno dell'Unione, e dell'Ucraina in segno di solidarietà. "La commissione europea è a fianco dell'Ucraina per ribadire che siamo uniti più che mai - ha spiegato Massimo Gaudina, capo rappresentanza della commissione Ue a Milano -. Sono state decise una serie di sanzioni che colpiranno la Russia e ci si occuperà del problema dei profughi". Al presidio hanno partecipato anche i consoli di Croazia, Austria, Germania, Polonia, Ungheria. (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Israele, al volante di un'auto investe e ferisce quattro militari dell'Idf

Chi era Thomas Matthew Crooks: l'uomo che ha sparato a Donald Trump

Parigi, la torcia olimpica illumina la parata militare del 14 luglio