This content is not available in your region

Rapine in Darsena a Milano, Polizia arresta cinque giovani

Access to the comments Commenti
Di ANSA
Agivano con particolare violenza in tarda serata e di notte
Agivano con particolare violenza in tarda serata e di notte

(ANSA) – MILANO, 23 FEB – Gli agenti della Polizia di stato,
al termine di un’attività coordinata dalla Procura di Milano,
hanno eseguito cinque ordinanze di custodia cautelare, tre in
carcere e due agli arresti domiciliari, nei confronti di
altrettanti giovani maggiorenni, componenti di quella che era
ormai diventata nota come “banda della catenina”. I cinque giovani sono un egiziano due tunisini e due
marocchini, di età tra i 18 ed i 22 anni, con precedenti per
spaccio di sostanze stupefacenti e reati contro il patrimonio. Le indagini condotte dei poliziotti del Commissariato Porta
Genova attribuiscono al gruppo 16 diverse rapine, commesse quasi
tutte nella zona della Darsena tra giugno ed ottobre del 2021:
in molti casi si è trattato di rapine caratterizzate da
particolare violenza dal gruppo che agiva prevalentemente nei
fine settimana, di sera e di notte, mimetizzandosi nella movida
e accerchiando le vittime per strappare loro gioielli, abiti e
telefoni. In diversi casi nei confronti delle vittime sono stati
attuati pestaggi e sono stati puntati coltelli, cocci di vetro o
altre armi improprie alla gola. (ANSA).

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.