Presunte molestie scuola: si é insediata reggente

Primo contatto con l'istituto, incontrerà presto studenti
Primo contatto con l'istituto, incontrerà presto studenti
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - CASTROLIBERO, 22 FEB - Si é insediata la dirigente reggente dell'istituto d'istruzione superiore "Valentini-Majorana" di Castrolibero. Elena Cupello, preside dell'Istituto alberghiero di Paola, é stata nominata ieri, come incarico aggiuntivo, reggente a Castrolibero dall'Ufficio scolastico della Calabria in sostituzione dell'attuale dirigente, Iolanda Maletta. L'istituto "Valentini-Majorana" é stato occupato per 15 giorni dagli studenti in segno di protesta contro la mancata adozione di provvedimenti disciplinari a carico di un docente accusato da due studentesse di avere messo in atto molestie nei loro confronti. Le ragazze, una iscritta all'ultimo anno del liceo scientifico dell'istituto e l'altra già diplomata, hanno presentato denunce contro il professore, una ai carabinieri e l'altra alla polizia. La Procura della Repubblica di Cosenza, da parte sua, prima ancora che le due ragazze presentassero le denunce, ha avviato un'inchiesta sulla vicenda. La dirigente reggente, subito dopo il suo insediamento, ha avviato i primi contatti con le diverse componenti dell'istituto e presto dovrebbe anche incontrare gli studenti, che sono oltre 1.400. I ragazzi, tra l'altro, hanno deciso di sospendere l'occupazione dopo che l'Ufficio scolastico regionale ha emesso il bando per la nomina del dirigente reggente. (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Germania, un 17enne entra con un coltello in un liceo: quattro feriti, due gravi

Romania, la coalizione di governo sovrappone le elezioni locali alle europee

In Ucraina mancano i soldati volontari, le truppe al fronte sono esauste