This content is not available in your region

Scuola: Roma, lancio di uova e oggetti contro forze ordine

Access to the comments Commenti
Di ANSA
Corteo degli studenti della Lupa, "vogliamo essere ascoltati"
Corteo degli studenti della Lupa, "vogliamo essere ascoltati"

(ANSA) – ROMA, 18 FEB – Lancio di uova e oggetti contro le
forze dell’ordine al corteo degli studenti a Roma. Gli studenti
hanno deviato il percorso per andare verso l’ufficio scolastico
regionale e sono avanzati verso il cordone delle forze
dell’ordine: a quel punto si è verificato un lancio di uova e
bottiglie verso le forze dell’ordine. La manifestazione
studentesca è poi terminata dopo che il corteo, partito da
Piazza Vittorio, è arrivato ai via dei Fori Imperiali. Dopo
qualche attimo di tensione quando il corteo ha deviato per
dirigersi verso l’Ufficio scolastico regionale la protesta,
organizzata dal movimento La Lupa, è proseguita tranquillamente. “Stiamo chiedendo l’abolizione immediata dell’alternanza
scuola lavoro. In meno di un mese due morti, prima Lorenzo a
Udine e l’altro giorno Giuseppe. Oggi più che mai l’alternanza
va abolita. È vergognoso il tentativo del governo di
barcamenarsi pur di non abolirla o di cambiarle nome pur di
lasciarla così”, dice in piazza Tommaso di Osa Roma, esponente
del Movimento della Lupa. “In secondo luogo vogliamo il ritiro
immediato di questa proposta di esame di maturità perché non
tiene conto di questa profonda crisi psicologica e pedagogica
stiamo vivendo. Questi due anni di pandemia sono stati durissimi
per gli studenti – aggiunge Tommaso – In terzo luogo
manifestiamo contro la repressione grave avvenuta sugli studenti
nelle ultime settimane di mobilitazione”, sottolinea lo studente
chiedendo infine “le dimissioni immediate del ministro Bianchi”.
(ANSA).

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.