Scuola: Lombardia, quarantene giù del 90% in nidi e primarie

Restrizioni per 9.341 alunni, -41,6% positivi in una settimana
Restrizioni per 9.341 alunni, -41,6% positivi in una settimana
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - MILANO, 16 FEB - In Lombardia il trend delle misure restrittive è in netta riduzione in tutti i cicli scolastici, con picchi superiori al 90% nei nidi e nelle scuole primarie. E' quanto evidenzia il nuovo report di monitoraggio diffuso dall'Assessorato al Welfare. Tra il 7 e il 13 febbraio gli alunni lombardi in quarantena in quanto contatti di caso Covid scendono a 9.341 (erano 43.000 la settimana prima), per un totale di 854 classi, mentre sono 38 gli operatori scolastici isolati. In calo anche l'andamento dei contagi in tutta la popolazione scolastica (0-18 anni), che rispetto alla settimana precedente passano da 24.398 a 14.246 (-41,6%). (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Spagna: incendio in un edificio a Valencia, 4 morti e decine di dispersi

Spazio: Odysseus atterra sulla Luna, primo modulo privato sul satellite terrestre

Guerra in Ucraina, le Nazioni Unite: ancora più di dieci milioni di sfollati