EventsEventiPodcasts
Loader
Seguiteci
PUBBLICITÀ

Giorno ricordo: Sala, no a negazionismo

'Orrore delle Foibe macchia indelebile nella nostra storia'
'Orrore delle Foibe macchia indelebile nella nostra storia'
Diritti d'autore 
Di ANSA
Pubblicato il Ultimo aggiornamento
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - MILANO, 10 FEB - "Il Giorno del Ricordo è la ricorrenza attraverso cui il nostro Paese fa i conti con un passato a lungo negato. Un momento in cui abbiamo il dovere morale e civile di commemorare il sacrificio degli italiani dell'Adriatico orientale, le vittime e gli esuli dalla Venezia Giulia, dall'Istria, da Fiume e dalla Dalmazia". Così il sindaco di Milano, Giuseppe Sala, ha parlato della giornata che si celebra oggi in cui si ricordano le vittime delle foibe in un post sulle sue pagine social, dove ha postato la foto del monumento dedicato ai martiri delle foibe che si trova a Milano. "Gli orrori delle Foibe sono una macchia indelebile della nostra storia - ha concluso il sindaco - . Per questo è fondamentale ricordare e tramandare per scongiurare il male e il negazionismo". (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Blocco informatico: lento ripristino delle attività dopo l'aggiornamento di Crowdstrike

Le notizie del giorno | 19 luglio - Serale

Corte Aja: l'occupazione israeliana nei territori palestinesi è illegale