This content is not available in your region

Raid contro due scuole a Firenze, fuoco agli ingressi

Access to the comments Commenti
Di ANSA
Annerite vetrate, ipotesi atto vandalico. Pista molotov
Annerite vetrate, ipotesi atto vandalico. Pista molotov

(ANSA) – FIRENZE, 07 FEB – Incendiati la notte scorsa gli
ingressi di due scuole a Firenze, nella zona di via Pistoiese,
periferia nord. Sul posto vigili del fuoco, squadra volante
della polizia e polizia scientifica. Secondo quanto ricostruito,
gli investigatori propenderebbero per l’ipotesi di un atto
vandalico. Gli istituti colpiti sono la scuola dell’infanzia e
primaria Balducci, in viuzzo della Cavalla, e la scuola media
Paolo Uccello, in via Golubovich. In entrambi i casi le fiamme
hanno annerito le vetrate d’ingresso, senza comunque provocare
danni gravi mentre invece gli attacchi hanno un forte valore
simbolico. Inoltre base ai primi accertamenti della Polizia scientifica,
contro la scuola Paolo Uccello potrebbe essere stata lanciata
una molotov. Sul luogo sono stati trovati alcuni frammenti di
vetro di bottiglia, posti sotto sequestro e che saranno
esaminati in laboratorio. Il secondo incendio, quello alla
primaria Balducci, potrebbe essere stato causato con stracci
intrisi di liquido infiammabile. Il gesto non è stato
accompagnato da nessuna rivendicazione. Anche per questo motivo
gli investigatori considerano probabile che possa essersi
trattato di un atto vandalico. (ANSA).

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.