Parto sulla strada dell'ospedale, bimbo nasce in ambulanza

Mamma e figlio diretti al Policlinico, è andato tutto bene
Mamma e figlio diretti al Policlinico, è andato tutto bene
Diritti d'autore 
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - CAGLIARI, 02 FEB - Non ha fatto in tempo ad arrivare al Policlinico di Monserrato, troppa fretta di venire al mondo: un bimbo è nato questa mattina nell'ambulanza appena partita da Dolianova e diretta alle sale parto del Duilio Casula. A bordo gli operatori dell'associazione Buon Samaritano di Serdiana che si sono immediatamente resi conto che la donna, Maria Elena Cossu, alla 42esima settimana, era davvero sul punto di partorire. Non è stato perso nemmeno un minuto e, all'altezza delle Cantine di Dolianova sulla statale 387 al chilometro 17,500, il bimbo è venuto alla luce con un peso di 2 chili e 840 grammi. All'arrivo in camera calda al Policlinico ad accogliere la mamma e il neonato c'era lo staff dell'Azienda ospedaliero universitaria di Cagliari: la ginecologa Camilla Piano, il pediatra Maurizio Crisafulli e le ostetriche Elisabetta Soldovilla e Ilenia Misuraca. Sia la mamma sia il piccolo (al momento ancora senza un nome) sono in isolamento ma stanno bene. (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Guerra in Ucraina: colpite infrastrutture energetiche in Russia, almeno due morti a Belgorod

Paesi Bassi: sospese le trivellazioni a Groninga, alto rischio terremoti

Tesla richiama oltre tremila Cybertruck per un guasto al pedale