EventsEventiPodcasts
Loader
Seguiteci
PUBBLICITÀ

Imbrattata a Torino targa ricordo della prima donna avvocato

Con vistosa lettera 'A' in nero. E' davanti Palazzo di Giustizia
Con vistosa lettera 'A' in nero. E' davanti Palazzo di Giustizia
Diritti d'autore 
Di ANSA
Pubblicato il Ultimo aggiornamento
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - TORINO, 01 FEB - È stata imbrattata la targa che a Torino commemora Lidia Poet, la prima donna che in Italia sia entrata nell'Ordine degli Avvocati. In fondo al cognome qualcuno ha tracciato una vistosa lettera "a" in nero. Poet si laureò in giurisprudenza all'Università di Torino nel 1881. Fu ammessa nell'ordine due anni più tardi. La targa è posata nel giardino davanti al Palazzo di Giustizia. (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Olimpiadi: tuffo nella Senna per la ministra dello Sport Oudéa-Castéra

János Bóka: "L'Europa deve avere rapporti diplomatici con la Russia"

Spagna: sette feriti nella festa a Pamplona, nessuno dalle corna dei tori