This content is not available in your region

Covid: Marche; 6.152 casi in 24ore, incidenza in flessione

Access to the comments Commenti
Di ANSA
Regione, 'trend' settimanale in flessione. 629 con sintomi
Regione, 'trend' settimanale in flessione. 629 con sintomi

(ANSA) – ANCONA, 27 GEN – Per la prima volta nelle Marche,
nell’ambito dell’ultima ondata di contagi Covid-19, l’incidenza
settimanale su 100mila abitanti della settimana (quella in
corso) potrebbe chiudere in diminuzione rispetto ai sette giorni
precedenti. La stima della Regione si basa sulla tendenza al
sostanziale appiattimento della curva: nell’ultima giornata sono
6.152 i casi registrati e l’incidenza su 100mila abitanti è
scesa da 2691,01 a 2.640,12; un trend che fa prevedere una
flessione del dato nella settimana in corso rispetto alla
precedente. Resta comunque alta la percentuale di positivi rilevata tra i
tamponi e test antigenici eseguiti (41,9% su 14.667
tamponi/test); in tutto sono 17.749 i tamponi analizzati
considerando anche quelli del percorso guariti (3.082). Nel
capoluogo di regione Ancona il numero più alto (1.836); seguono
le province di Pesaro Urbino (1.405), Macerata (1.358), Ascoli
Piceno (703), Fermo (601); 249 i contagiati provenienti da fuori
regione. Tra i casi ci sono 629 persone che accusano sintomi;
comprendono 2.453 contatti stretti di positivi, 1.354 contatti
domestici, 127 in ambito scolastico/formativo, 29 in ambiente di
vita/socialità, 2 in setting lavorativo, 1 assistenziale e 2
sanitario. Non muta la ‘graduatoria’ delle fasce d’età più
colpite: 1.744 casi tra i 25-44 anni, 1.439 tra 45-59 anni, 597
tra i 6 e i 10 anni; seguono 14-18 anni con 498 contagiati e
60-69 anni (436). Sopra i 100 il dato dei bimbi più piccoli: 103
contagi in fascia 0-2 anni. (ANSA).

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.