Trovato morto in un pozzo 51enne scomparso nell'Oristanese

Corpo scoperto a Uras dagli agenti del Corpo Forestale
Corpo scoperto a Uras dagli agenti del Corpo Forestale
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - ORISTANO, 15 GEN - È stato trovato privo di vita Giuseppe Sideri, il 51enne scomparso il 2 gennaio scorso a Uras, nell'Oristanese. Il corpo dell'uomo è stato scoperto oggi all'interno di un pozzo nel territorio di Uras da parte del personale della Stazione Forestale di Marrubiu. Dopo la sua scomparsa era scattate immediatamente le ricerche che avevano impegnato carabinieri, Forestale, volontari e vigili del fuoco. Le ricerche erano state poi interrotte dopo alcuni giorni, anche se i familiari hanno continuato a cercarlo nel territorio. Oggi la scoperta. Del caso è stato informato il magistrato di turno, Andrea Chelo che potrebbe disporre accertamenti. (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Guerra in Ucraina, cinque civili morti e dieci feriti: attacchi russi in diverse regioni

Gas, alleanza sul biometano tra Italia e Grecia con i fondi Ue per la transizione verde

Elezioni parlamentari e amministrative in Bielorussia: affluenza al 73 per cento