Covid: assessore Lazio, meno tamponi e burocrazia per vaccinati

Da palco Circo Massimo almeno lanci messaggio fiducia in vaccini
Da palco Circo Massimo almeno lanci messaggio fiducia in vaccini
Diritti d'autore 
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - ROMA, 14 GEN - "Siamo in attesa di ricevere la circolare del ministero sui nuovi criteri per conteggiare i positivi ricoverati in ospedale. Il nostro interesse, però, più che sui metodi di conteggio è sulla semplificazione delle quarantena per chi ha tre dosi di vaccino ed è asintomatico. Dobbiamo semplificare la vita ai vaccinati, meno tamponi, meno certificati e meno burocrazia". Lo dice, all'ANSA, l'assessore alla Sanità del Lazio, Alessio D'Amato, (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Guerra in Ucraina: accordo tra Kiev e Mosca per lo scambio di 48 bambini sfollati

Nestlé: distrutte due milioni di bottiglie d'acqua della filiale Perrier. Scoperti batteri "fecali"

Ucraina, Biden firma il pacchetto di aiuti all'estero da 95 miliardi: "Armi già nelle prossime ore"