Violentarono minorenne a Capodanno, due arresti a Roma

Gip applica il divieto di avvicinamento a un 32enne nel Reggiano
Gip applica il divieto di avvicinamento a un 32enne nel Reggiano
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - ROMA, 13 GEN - Sono accusati di avere violentato una minorenne durante una festa avvenuta a Roma in una villetta la notte di Capodanno del 2021, un anno fa. Per questo i carabinieri della Compagnia Cassia hanno dato esecuzione ad una ordinanza cautelare nei confronti di tre ragazzi di età compresa tra i 19 e i 21 anni nei confronti dei quali la Procura contesta, a vario titolo, i reati di violenza sessuale e violenza sessuale di gruppo aggravata. In due sono finiti ai domiciliari, per il terzo disposto l'obbligo di presentazione alla polizia giudiziaria e obbligo di dimora a Roma. (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Sudan, un anno di guerra: donatori a Parigi, Germania promette milioni di aiuti

Le notizie del giorno | 15 aprile - Serale

Portogallo, i giovani votano destra: il peso del partito Chega! verso le elezioni europee