Salgono ricoverati Covid Umbria, stabili le intensive

Non ci sono stati né feriti né intossicati
Non ci sono stati né feriti né intossicati
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - PERUGIA, 12 GEN - Salgono a 222, dieci i più di martedì, i ricoverati Covid negli ospedali dell'Umbria dove restano stabili a 14 i posti occupati in terapia intensiva. Segnalati altri tre morti ma dopo tempo scendono in un giorno infrasettimanale gli attualmente positivi, 34.324, 299 in meno, con un record di 2.976 guariti. E' in sintesi il quadro dei dati sul sito della Regione. Registrati nell'ultimo giorno 2.680 nuovi casi. Scaturiti dall'esame di 4.757 tamponi e 14.389 test antigenici, con un tasso di positività sul totale del 13,99 per cento (era 10,1 il giorno precedente). (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Nelle acque siciliane va in scena l'esercitazione della Nato Dynamic Manta

Le notizie del giorno | 27 febbraio - Serale

Polonia, gli agricoltori protestano a Varsavia: "Uscire dal Green Deal dell'Ue"