This content is not available in your region

>ANSA-IL-PUNTO/ COVID: In Fvg nuovi posti letto area medica

Access to the comments Commenti
Di ANSA
Oggi in regione 1.601 nuovi contagi e 4 decessi
Oggi in regione 1.601 nuovi contagi e 4 decessi

(di Francesco De Filippo) (ANSA) – UDINE, 10 GEN – Da domani saranno attivati 15 posti
letto in area medica a Palmanova e, a breve, 4 a Udine. Sempre
domani ne verranno attivati 4 in terapia intensiva a Gorizia che
potranno essere ampliati a 8 non appena rientrerà il personale
Covid positivo”. Lo rende noto il vicegovernatore del Fvg con
delega alla Salute Riccardo Riccardi. “In questa fase epidemiologica le Aziende sanitarie hanno
adottato la stessa modalità di riorganizzazione riducendo
l’attività chirurgica del 40%, preservando gli interventi
oncologici e quelli di fascia A e rivedendo le attività di Day
surgery ed ambulatoriali. La comparsa di focolai nei reparti
ospedalieri obbliga a repentine riconversioni talvolta di interi
reparti”, ha specificato Riccardi. Per il quale “il problema più
importante resta la mancanza di personale, assente perché Covid
positivo, No Vax o differito – ha indicato -. Nel caso in cui
dovessero essere aperti ulteriori posti letto nelle terapie
intensive, questo esigerebbe una drastica riduzione
dell’attività chirurgica. Il sistema sanitario continua a
lavorare in rete tra le direzioni sanitarie e i dipartimenti di
Anestesia e Rianimazione per dare un’assistenza omogenea sul
territorio”. Oggi ASUGI (Azienda sanitaria giuliano isontina) ha informato
che sono disponibili, su tutto il territorio di competenza,
ancora 3688 prime dosi per gli over 50, per tutte le categorie a
partire dai 12 anni di età, ricordando che dal 15 febbraio sarà
previsto l’obbligo di Green Pass Rafforzato per lavoratori
pubblici e privati che hanno compiuto 50 anni. Durante questo
fine settimana sono state prenotate 1243 prime dosi. Intanto, oggi in Fvg su 3.798 tamponi molecolari sono stati
rilevati 667 nuovi contagi, con una percentuale di positività
del 17,56%. Sono inoltre 7.322 i test rapidi antigenici
realizzati, dai quali sono stati rilevati 934 casi (12,76%). Le
persone ricoverate in terapia intensiva sono 41 mentre i
pazienti ospedalizzati in altri reparti sono 354. Sulla
diffusione del virus, la fascia d’età più colpita è 0-19 anni
(20,99%). Oggi si registrano inoltre 4 decessi. (ANSA).

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.