This content is not available in your region

Uccide figlio: zio di Daniele, era puro amore

Access to the comments Commenti
Di ANSA
Ultimo saluto della famiglia tra applausi e palloncini in aria
Ultimo saluto della famiglia tra applausi e palloncini in aria

(ANSA) – GAZZADASCHIANNO, 07 GEN – “Daniele era dolcezza,
vivacità, era puro amore”. Sono le parole dello zio di Daniele
Paitoni, il bimbo di 7 anni ucciso dal padre nella sua casa di
Morazzone (Varese), il primo gennaio, al termine della
celebrazione del funerale del piccolo, celebrato questo
pomeriggio nella parrocchia di Schianno (Varese). Le sue parole sono il ringraziamento della famiglia del
piccolo, mamma Silvia, nonna Mariangela e nonno Davide, alla
comunità. “In questi giorni bui sono stati tanti i messaggi
affettuosi e calorosi, infinite le telefonate, le visite”, ha
proseguito davanti alla bara bianca. “Inoltre vogliamo
ringraziare per il lavoro svolto le forze dell’ordine, in
particolar modo i carabinieri di Azzate che, vicini e commossi
hanno lavorato al caso con impegno e calore”. Poi ha ringraziato tutti coloro che hanno collaborato alle
operazioni di soccorso e che sono sempre rimasta vicini alla
famiglia. “Un grazie va a te, piccolo grande Daniele, per averci
accompagnati in questo strano e a volte crudele viaggio, che é
la vita”, ha concluso. Poco dopo applausi e palloncini liberati
in aria. (ANSA).

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.