Concordia:legali, Schettino non ha mai rilasciato interviste

Corte d'appello Genova dice 'no' a istanza comandante della nave
Corte d'appello Genova dice 'no' a istanza comandante della nave
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - ROMA, 04 GEN - Francesco Schettino "in questi ultimi anni non ha mai reso alcuna intervista né rilasciato alcuna dichiarazione". Lo dicono gli avvocati Saverio Senese e Paola Astarita che assistono l'ex comandante della Costa Concordia condannato per il naufragio della nave avvenuto all'isola del Giglio la notte tra il 13 e il 14 dicembre del 2012, sottolineando che la volontà di Schettino è quella di rimanere in silenzio, soprattutto in vista dell'avvicinarsi del decimo anniversario. L'ex comandante, ribadiscono i due legali, "non ha rilasciato alcuna intervista né tantomeno ha mai autorizzato il suo precedente difensore, l'avvocato Laino, a concedere interviste o rilasciare dichiarazioni in suo nome e per suo conto". L'avvocato "è libero di dire tutto quello che vuole ma certo non a nome di Schettino - proseguono Senese e Astarita - il quale ci ha dato mandato esplicito di diffidare chiunque gli attribuisca frasi o dichiarazioni di qualunque genere". Schettino parlerà, concludono i legali, "solo nel caso in cui la Corte Europea dei diritti dell'uomo dovesse ritenere fondate le sue ragioni". (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

La Grecia accoglie i turisti turchi: potranno visitare dieci isole greche con un visto rapido

Scuole sotterranee in Ucraina: a Kharkiv bunker per le lezioni

La madre di Navalny denuncia le autorità russe: "Datemi la salma di mio figlio"