EventsEventiPodcasts
Loader
Seguiteci
PUBBLICITÀ

Gualtieri, Roma è più pulita, evitata crisi certa rifiuti

"Restano criticità, strada è lunga. Entro 5 anni chiusura ciclo"
"Restano criticità, strada è lunga. Entro 5 anni chiusura ciclo"
Diritti d'autore 
Di ANSA
Pubblicato il Ultimo aggiornamento
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - ROMA, 28 DIC - "Facciamo il bilancio del nostro piano di pulizia straordinaria. Ci sono tangibili miglioramenti in città, anche se restano criticità in diverse zone. Roma è più pulita di come l'abbiamo trovata, non ancora come merita". Lo ha detto il sindaco di Roma Roberto Gualtieri durante la conferenza stampa sui rifiuti in Campidoglio. "L'impegno è stato decisivo per evitare una crisi che si sarebbe sicuramente determinata durante le feste per i problemi strutturali e per incremento della produzione dei rifiuti", ha spiegato. "La strada è ancora lunga, Roma merita l'eccellenza", ha aggiunto il sindaco. Gualtieri annuncia un piano di breve, medio e lungo termine per rendere Roma pulita. Nella prima fase, di qui a 5 mesi, si punta a "consolidare, estendere e migliorare" i risultati del programma straordinario, "con risorse aggiuntive in bilancio". Nella seconda, tra gli obiettivi c'è il potenziamento degli impianti esistenti e l'accesso ai fondi del Pnrr. Nella terza, entro 5 anni, si mira alla "chiusura del ciclo con nuovi impianti" e a "ridurre la Tari". A chi gli ha chiesto se indicherà a breve un sito per la discarica di Roma, ha risposto affermativamente. (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Francia: il presidente Macron accetta le dimissioni del primo ministro Attal

J.D. Vance, la scelta di Trump per la vicepresidenza è un problema per l'Europa?

Le notizie del giorno | 16 luglio - Pomeridiane