EventsEventiPodcasts
Loader

Find Us

PUBBLICITÀ

Covid: Lavevaz, va introdotto obbligo vaccinale

"Intero impianto gestione pandemia deve essere rivisto"
"Intero impianto gestione pandemia deve essere rivisto"
Diritti d'autore 
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - AOSTA, 28 DIC - "Va introdotto l'obbligo vaccinale per tutti in modo da poter guardare il futuro con serenità. L'intero impianto di gestione della pandemia deve essere rivisto, non ha più senso usare le quarantene come oggi per chi è vaccinato e chi non lo è". Lo ha detto il presidente della Regione Valle d'Aosta, Erik Lavevaz, durante la conferenza stampa di fine anno. Poi ha aggiunto: "In Valle d'Aosta un anno fa il numero di contagiati era alto come oggi ma l'occupazione di posti letto in ospedale era dieci volte superiore. Gli impianti di sci erano chiusi, c'era una sorta di stallo e lo sconforto per il continuo rinvio delle aperture. Oggi abbiamo armi più affilate per combattere la pandemia. I numeri continuano a salire ma i valdostani hanno risposto molto bene, anche se manca una parte di reticenti che deve fare la propria parte". (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Germania-Scozia 5 a 1, i padroni di casa vincono il match di apertura degli Europei Uefa 2024

Ucraina, Stoltenberg: "Ancora non c'è accordo sui finanziamenti a lungo termine"

Le notizie del giorno | 14 giugno - Serale