This content is not available in your region

Austria, regole d'ingresso più severe

Access to the comments Commenti
Di Euronews
euronews_icons_loading
Austria,  regole d'ingresso più severe
Diritti d'autore  ORF

 Solo chi si è sottoposto a tre dosi di vaccino può entrare direttamente in Austria. Con due dosi e un certificato di guarigione è obbligatorio un test covid negativo. Diversamente si passa attraverso la quarantena. I controlli negli aeroporti funzionano senza problemi, visto che il traffico complessivo degli spostamenti è basso.

** Peter Kleemann**, portavoce aeroporto Vienna:

"A volte ci possono essere dei tempi di attesa a seconda del volume di passeggeri. Al momento abbiamo un volume di passeggeri molto basso, siamo al 40% del livello pre-crisi. Pertanto, il tempo di attesa è piuttosto breve".

Il controllo degli ingressi è affidato all'esercito austriaco. A Innsbruck si è avuta la conferma che i viaggiatori sono ben informati ,anche quelli provenienti dal Regno Unito. Per i turisti, come incentivo, i tamponi sono gratuiti

 Le stesse norme valgono per chi entra nel paese alle frontiere nazionali, solo per i pendolari sono adottate, per ovvie ragioni, regole meno stringenti.