EventsEventiPodcasts
Loader
Seguiteci
PUBBLICITÀ

Papa: quest'anno più armi che in 2020, statistica mi addolora

All'Angelus benedice i Bambinelli portati dai bambini di Roma
All'Angelus benedice i Bambinelli portati dai bambini di Roma
Diritti d'autore 
Di ANSA
Pubblicato il Ultimo aggiornamento
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - CITTA DEL VATICANO, 12 DIC - "A me addolora tanto la statistica. Ho letto l'ultima: quest'anno sono state fatte più armi dell'anno scorso. Le armi non sono la strada!". Lo ha detto il Papa all'Angelus nel corso di un appello alla pace per l'Ucraina. Papa Francesco ha chiesto per l'Ucraina "un dialogo serio", auspicando che il Natale possa portare "la pace" nel Paese. Il Pontefice ha poi pregato per le vittime dei tornado negli Stati Uniti. Un saluto anche agli americani che erano a Piazza San Pietro per celebrare la Madonna di Guadalupe e ai bambini delle parrocchie romane che hanno portato i Bambinelli del presepe per la benedizione. Un appuntamento che quest'anno è tornato in presenza dopo lo stop del 2020 a causa della pandemia. (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Cipro, cinquant' anni dopo l'invasione turca del 1974 che portò alla spartizione del Paese

Le notizie del giorno | 17 luglio - Serale

Parigi 2024, la sindaca Hidalgo nuota nella Senna alla vigilia delle Olimpiadi