EventsEventiPodcasts
Loader
Seguiteci
PUBBLICITÀ

Incidenti lavoro: travolto da una lastra di cemento, morto

La donna, di 60 anni, lavorava in una carpenteria
La donna, di 60 anni, lavorava in una carpenteria
Diritti d'autore 
Di ANSA
Pubblicato il Ultimo aggiornamento
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - PAVIA, 10 DIC - Un operaio residente a Zinasco, Dante Berto di 53 anni, è morto nel pomeriggio in un infortunio sul lavoro a Torre d'Isola, in provincia di Pavia. Secondo la ricostruzione dei carabinieri, sarebbe stato colpito da una lastra dì cemento manovrata da una gru, probabilmente a causa di un tirante che si è sganciato. La vittima, spiegano i militari, lavorava per una ditta del Comune in un cantiere per la manutenzione e il rifacimento del manto stradale. L'allarme è scattato subito. Nel giro di pochi minuti sono giunti sul posto gli operatori del 118, i carabinieri, personale dell'ispettorato del lavoro e vigili del fuoco. L'operaio, che aveva riportato un fortissimo trauma toracico, è stato trasportato in ambulanza al pronto soccorso del Policlinico San Matteo di Pavia. Ma poco dopo l'arrivo in ospedale, l'uomo è morto: troppo gravi le ferite riportate nell'incidente. E' stata aperta un'indagine per stabilire le cause dell'ennesimo incidente costato la vita a un operaio. E' probabile che venga disposta l'autopsia sulla vittima. (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Usa 2024, Trump sceglie il suo vice: il senatore J.D. Vance

Stati Uniti, Trump: archiviata l'accusa sulla detenzione di documenti riservati

Le notizie del giorno | 15 luglio - Serale