EventsEventiPodcasts
Loader
Seguiteci
PUBBLICITÀ

Aggredita da bulle per uno sguardo, denunciate 3 minorenni

Le violenze sarebbero avvenute in studio dove l'uomo insegnava
Le violenze sarebbero avvenute in studio dove l'uomo insegnava
Diritti d'autore 
Di ANSA
Pubblicato il Ultimo aggiornamento
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - ROMA, 07 DIC - È stato uno sguardo non gradito a far scattare una lite, sabato sera in una via del centro di Latina, quando tre quattordicenni hanno aggredito una loro coetanea che passeggiava con un'amica, 'colpevole' di guardarle male. La ragazza ha tentato di sottrarsi alla provocazione ma prima che riuscisse ad allontanarsi è stata afferrata per i capelli da una delle tre e poi picchiata con calci e pugni. Una volta terminata l'aggressione, le tre ragazze si sono allontanate, permettendo all'amica della vittima di soccorrerla. È stato inoltre accertato che la ragazza aggredita è da tempo perseguitata proprio dalle tre giovani prepotenti, iscritte allo stesso istituto scolastico da lei frequentato, con veri e propri atti di bullismo. Le immediate indagini svolte dai poliziotti della Questura di Latina hanno consentito l'identificazione certa delle tre ragazze che sono state denunciate in stato di libertà alla Procura della Repubblica per i Minorenni di Roma. (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Bangladesh: studenti non fermano la protesta, il governo estende il coprifuoco

Trump tesse le lodi di Putin, Xi e Orbán, sull'attentato: "Ho preso un proiettile per la democrazia"

Alta tensione tra Israele e Houthi: morti e feriti a Hodeida, abbattuto un missile dallo Yemen