Accoltellato a Ravenna, proseguono ricerche del sospettato

Banditi in azione con i caschi integrali, blitz di 30 secondi
Banditi in azione con i caschi integrali, blitz di 30 secondi
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - RAVENNA, 05 DIC - Proseguono le ricerche dell'uomo sospettato di avere accoltellato alla gola verso le 17 di ieri davanti a un bar della centralissima piazza Baracca a Ravenna un muratore albanese di 38 anni. Si tratta di un meccanico originario di Foggia ma che vive nella città romagnola: l'uomo è fuggito prima a piedi e poi in auto, facendo per ora perdere le proprie tracce. I carabinieri - coordinati dalla Pm Angela Scorza - sanno dove abita e lavora e da ore gli danno la caccia. Per quanto riguarda il ferito, è stato sottoposto a un delicato intervento di sutura alla giugulare all'ospedale di Ravenna: le sue condizioni restano gravissime. Secondo quanto emerso dalle prime testimonianze, i due stavano parlando di politica quando gli animi si sono accesi; il 38enne avrebbe colpito l'altro con uno schiaffo, questi avrebbe allora reagito tirando fuori un coltello, al momento non ritrovato. Sull'accaduto, è stato aperto un fascicolo per tentato omicidio aggravato e porto abusivo di arma bianca. (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Gaza: l'Unrwa cessa le attività nel nord della Striscia, rifiutato il piano di Netanyahu

Ucraina: Meloni e von der Leyen a Kiev per il G7, il primo sotto la presidenza dell'Italia

Nuove sanzioni a Mosca dopo la morte di Navalny: colpite aziende cinesi, indiane e turche