EventsEventiPodcasts
Loader
Find Us
PUBBLICITÀ

Squalo verdesca nuota vicino a riva al Poetto di Cagliari

Filmato dalla dipendente di uno stabilimento balneare
Filmato dalla dipendente di uno stabilimento balneare
Diritti d'autore 
Di ANSA
Pubblicato il Ultimo aggiornamento
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - CAGLIARI, 30 NOV - Uno squalo verdesca di circa 3-4 metri di lunghezza è stato avvistato e filmato a pochi metri dalla riva sulla spiaggia del Poetto di Cagliari. L'esemplare è stato visto, lunedì, da Claudia Cadoni del chiosco Le Palmette: è stata lei con il suo telefonino a realizzare il video. Dopo essersi avvicinato alla battigia, lo squalo si è allontanato verso il porticciolo di Marina Piccola. "È normalissimo che si avvicinino alle coste - spiega Andrea Camedda, ricercatore del Cnr-Ias che lavora al Cres, il Centro di recupero del Sinis a Oristano - nel corso dei nostri monitoraggi ne abbiamo avvistati più volte a Olbia e Orosei. Normalmente sono in cerca di cibo, spesso inseguendo qualche banco di pesci. Bisogna sottolineare che non c'è alcun pericolo per l'uomo. È vero che in alcune nazioni si sono registrati attacchi da parte di squali, soprattutto squalo bianco o tigre, ma capita perché scambiano il surfista o il nuotatore per una sua preda naturale, come può essere la foca o il leone marino". E il ricercatore precisa: "Squali come la verdesca o lo squalo grigio vanno preservati perché sono minacciati dalle attività di pesca dell'uomo". (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

La notte di mezza estate: origine, adattamento cristiano e celebrazioni in tutto il mondo

Grecia: gli esperti mettono in guardia i turisti dai rischi delle ondate di calore

Russia: un anno fa l'ammutinamento del capo della Wagner Yevgeny Prigozhin