EventsEventiPodcasts
Loader
Find Us
PUBBLICITÀ

Eitan: pm, istanza estradizione nonno giunta in Israele

Pare difficile che si possa arrivare a esecuzione e estradizione
Pare difficile che si possa arrivare a esecuzione e estradizione
Diritti d'autore 
Di ANSA
Pubblicato il Ultimo aggiornamento
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - MILANO, 26 NOV - La richiesta di estradizione delle autorità italiane nei confronti di Shmuel Peleg, nonno di Eitan su cui pende un mandato di arresto internazionale per il sequestro del nipote portato a Tel Aviv l'11 settembre, "è arrivata alle autorità israeliane". E' quanto risulta alla Procura di Pavia e spetta ad Israele decidere cosa fare anche se pare difficile che si possa arrivare all'esecuzione dell'arresto e all'estradizione del 58enne. E' stato arrestato, invece, a Cipro Gabriel Abutbul Alon, l'uomo che avrebbe aiutato Peleg nel rapimento. Attende l'udienza di convalida dell'arresto e l'estradizione potrebbe avvenire nei prossimi giorni. (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Kenya: almeno 5 morti nelle proteste a Nairobi contro l'approvazione della legge finanziaria

Le notizie del giorno | 25 giugno - Serale

Ucraina: mandati di arresto della Cpi per i generali russi Shoigu e Gerasimov per crimini di guerra