EventsEventiPodcasts
Loader

Find Us

PUBBLICITÀ

Ucciso nel Pratese prima di morire dice: 'Mi hanno sparato'

Omicidio a Comeana, indagini dei Cc. I soccorsi degli amici
Omicidio a Comeana, indagini dei Cc. I soccorsi degli amici
Diritti d'autore 
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - PRATO, 24 NOV - Indagini per omicidio sono state attivate dai carabinieri di Prato dopo il ritrovamento nel pomeriggio, a Comeana, del cadavere di un uomo. Secondo prime informazioni i vicini hanno udito almeno uno sparo. La vittima è del posto e avrebbe sui 40 anni. Il cadavere era a terra presso gli edifici di via Boccaccio, nell'abitato, in una strada senza uscita. Ha ferite di arma da fuoco. L'uomo avrebbe avuto il tempo di dire "mi hanno sparato" ad alcuni amici accorsi dopo aver udito uno o più colpi di arma da fuoco nelle vicinanze. Dopo aver pronunciato le parole, l'uomo è spirato per le ferite mentre stava raggiungendo Comeana un velivolo dell'elisoccorso del 118 che lo avrebbe potuto trasferire in ospedale. (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Riportate tutti a casa: Migliaia di persone a Tel Aviv chiedono il rilascio degli ostaggi di Hamas

Gaza, esercito Israele decide pausa di 11 ore per aiuti umanitari: governo si oppone

Russia, sequestro di guardie in un carcere a Rostov: uccisi detenuti dell'Isis da forze speciali