Alto Adige: morto ex leader separatisti Sepp Mitterhofer

Per decenni guidò l'Heimatbund, condannato per attentati anni 60
Per decenni guidò l'Heimatbund, condannato per attentati anni 60
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - BOLZANO, 21 NOV - E' morto all'età di 89 anni Sepp Mitterhofer, per decenni fu alla guida dell'Heimatbund, la lega patria sudtirolese, che in Alto Adige riunisce i circoli del separatismo. Durante il cosiddetto processo di Milano per gli attentati sudtirolesi degli anni 60 fu condannato a 12 anni, dei quali scontò 8 anni in carcere. L'Heimatbund lo ricorda come "instancabile combattente". La Sued-Tiroler Freiheit, il partito fondato da Eva Klotz, afferma che Mitterhofer "si è battuto per la libertà del Sudtirolo e dell'autodeterminazione. (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Usa, un agente di polizia e un vicesceriffo muoiono in una sparatoria nello Stato di New York

Polonia, pro vita in marcia contro l'estensione del diritto all'aborto proposta dal governo

Nigeria: dieci anni fa il rapimento di 276 studentesse da parte di Boko Haram