EventsEventiPodcasts
Loader

Find Us

PUBBLICITÀ

Omicidio nel Foggiano,operaio 57enne ucciso da datore lavoro

Imprenditore reo confesso si è costituito poco dopo delitto
Imprenditore reo confesso si è costituito poco dopo delitto
Diritti d'autore 
Di ANSA
Pubblicato il Ultimo aggiornamento
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - SAN SEVERO (FOGGIA), 20 NOV - Un operaio 57enne di San Severo, Bonifazio Buttacchio, è stato ucciso dal suo datore di lavoro 35enne che si è costituito. Secondo una prima ricostruzione dei carabinieri, l'uomo avrebbe colpito l'operaio alla testa al culmine di un litigio per questioni lavorative. Il corpo della vittima è stato trovato in mattinata in un cantiere nella zona dell'ospedale. La vittima sarebbe stata colpita alla testa con un oggetto contundente ma non si esclude possa essere stata utilizzata un'arma da fuoco. (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

La Grecia respinge le accuse di brutalità contro i migranti, inclusi i presunti abbandoni in mare

Serbia, si torna a discutere di un'enorme miniera di litio di Rio Tinto a Jadar

Le notizie del giorno | 17 giugno - Serale