EventsEventi
Loader

Find Us

FlipboardLinkedin
Apple storeGoogle Play store
PUBBLICITÀ

Cold case ad Aosta, tra indagati anche due pregiudicati

Era stato riaperto 10 anni dopo omicidio
Era stato riaperto 10 anni dopo omicidio
Diritti d'autore 
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - AOSTA, 18 NOV - Oltre all'ex compagna Cinzia Guizzetti, sono indagati per l'omicidio di Giuliano Gilardi - il pensionato sessantenne trovato morto in casa sua sulla collina di Aosta il 27 dicembre 2011 - anche l'ex marito della donna, Armando Mammoliti, e due pregiudicati, Domenico Mammoliti e Salvatore Agostino. Lo ha appreso l'ANSA. L'accusa per loro è di omicidio aggravato in concorso. Il dna dei tre uomini - tutti operai edili residenti in Valle d'Aosta - sarà prelevato durante l'incidente probatorio, previsto oggi, e comparato con quello trovato su una gomma da masticare che era stata recuperata all'epoca tra le lenzuola nel letto della vittima. (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Francia: manifestazione a Parigi dopo l'attacco alla sinagoga di Rouen

Gaza, recuperati i cadaveri di tre ostaggi israeliani: aiuti Ue nella Striscia grazie a nuovo molo

Violenza verso politici in aumento in Ue: attacco a Fico tragica svolta nel panorama europeo