EventsEventiPodcasts
Loader
Find Us
PUBBLICITÀ

Uccide la madre e va al bar, sottoposto a fermo

Nel Milanese, l'accusa è anche di tentato omicidio
Nel Milanese, l'accusa è anche di tentato omicidio
Diritti d'autore 
Di ANSA
Pubblicato il Ultimo aggiornamento
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - MODENA, 17 NOV - Carlo Evangelisti, il 48enne sospettato di aver ucciso la madre 71enne Milena Calanchi ieri a Modena al culmine di una lite, è stato sottoposto a fermo nella serata di ieri. A disporre il provvedimento è stata la Procura di Modena, con l'ipotesi di reato di omicidio volontario aggravato dallo stato di parentela con la vittima. Si attende ora la convalida del giudice. Le indagini sono in mano alla Squadra Mobile, coordinata dal pm Lucia De Santis. La vittima, il cui cadavere è stato rinvenuto ieri mattina nella sua abitazione di via dei Manzini, sarebbe stata strangolata. (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

La Cina apre un'indagine sulle importazioni di carne di maiale dall'Ue

Francia, Bardella: l'Ucraina deve difendersi ma non invieremo i soldati francesi a combattere

Spagna, i festeggiamenti per i dieci anni di regno di Felipe IV